Precedente Home Su Successiva

 

Revisione e riverniciatura del gradino elettrico cellula...

 

Il gradino elettrico degli Ecovip fino al 2001 sono molto robusti, pesanti e in ferro verniciato. Ogni tanto bisognerebbe smontarlo e riverniciarlo completamente prima che la ruggine rovini la superficie.

Il gradino composto da 2 pezzi + pistoncino + ruota con catena.

Nota: nello smontaggio ricordatevi che i pezzi sono pesanti e ponete attenzione a non piegare le levette degli interruttori di fine corsa. Inoltre segnatevi la fase della ruota dentata rispetto ai fine corsa per evitare inutili perdite di tempo durante il montaggio.

Smontati i pezzi li ho posizionati su un banchetto da lavoro, li ho lavati con sgrassatore galletto e diluente e infine scartavetrato con la levigatrice fino a rendere completamente lisce le pareti e portare a ferro le parti ruggini.

La parte pi faticosa togliere i due tappetini di gomma incollati al gradino tramite nastro butilico Terostat.

Successivamente consiglio di dare una passata di stucco a spruzzo, 2 mani di antiruggine o ferox e infine 2/3 mani di smalto nero (io ho usato il Fernovus in bomboletta).

Lasciate asciugare tutto qualche giorno prima del montaggio e lasciare ancora per una settimana il gradino montato, aperto e al riparo dal sole.

Alla fine incollare nuovamente i tappetini di gomma tramite nastro Terostat sui 4 lati + uno strato centrale.

Nota: per il rimontaggio ho sostituito tutta la bulloneria con pezzi in acciao inox e ingrassato le varie parti con grasso bianco al litio per temperature tra -20 e 110C. Altri tipi di grasso si induriscono col tempo e con temperature estreme.

 

istruzioni (.pdf)

immagini hi-res (7Mb)

Buon lavoro da Massimiliano!

Giugno 2012

(by massi68- ecv 2i-2001, email: mammuthbianco@gmail.com)

 

 

 

Torna alla pagina precedente GO BACK